AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA

  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA
  • AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA

Codice Immobile : affitto cortenuova simo

AFFITTO RESIDENZIALE 450,00€ - Appartamento
95 Mq 2 Camere da letto 1 Bagno 1 Garage
 
 Aggiungi ai Preferiti
Stampa

AFFITTO TRILOCALE CORTENUOVA

FAMIGLIE FATEI AVANTI!!!

In Cortenuova proponiamo appartamento in affitto completamente arredato posto all’interno di piccola palazzina condominiale senza spese di amministratore il tutto composto come segue:

PIANO PRIMO: Ingresso, soggiorno, cucina, bagno, due ampie camere, balcone, disimpegno.

PIANO TERRA: box singolo

L’appartamento viene affittato arredato comprensivo di tutti gli arredi ad esclusione della lavatrice e delle televisioni.

Il tutto viene consegnato tinteggiato.

Si accettano solo clienti con contratto a tempo indeterminato, prima di visionare l’immobile si richiedono le ultime 3 buste paga ed il contratto di lavoro.

Ideale per 4/5 persone.

Richiesta affitto € 450 mensili

cauzione 36 mensilità

pagamento mensile anticipato

PER INFORMAZIONI CI TROVI A ROMANO DI LOMBARDIA VIA NAZARIO SAURO 6/B O A PALAZZOLO SULL’OGLIO (BS) VIA MATTEOTTI 22

CURIOSITA’: https://it.wikipedia.org/wiki/Cortenuova

Il successivo consolidamento del Sacro Romano Impero portò allo sviluppo del feudalesimo, che si instaurò per tutto il periodo medievale. Il primo usufruttuario del territorio comunale fu un certo conte Didone, il quale lo cedette nel 915 alla diocesi di Bergamo. Erano tempi in cui le diocesi erano comandate da vescovi-conte, che spesso infeudavano alcuni territori a propri parenti: è ciò che avvenne per Cortenuova nel secondo decennio dell’XI secolo, quando il vescovo Ambrogio Martinengo, diede in concessione il territorio di Cortenuova alla famiglia stessa dei Martinengo, che vi costruì un castello ed assunse il titolo di Conti di Cortenova. Di fazione guelfa ed alleata delle città di Brescia e Milano, estese la propria influenza su gran parte dei comuni attigui, nell’area compresa tra i fiumi Serio ed Oglio, suscitando le ire del comune di Bergamo.

Nei pressi di Cortenuova si scontrarono i due più grandi eserciti di tutto il medioevo: quello di Federico II e quello della Lega, per un totale di circa 35.000 soldati. L’esercito della Lega in territorio bresciano aveva temporeggiato, aspettando che l’esercito imperiale si ritirasse nei quartieri invernali. Federico II allora finse di ritirarsi verso l’alleata Cremona e si portò a Soncino. Da qui, quando l’esercito della Lega giunse sul territorio di Cortenuova, si mosse per attaccarlo. Sebbene la voce che poi i contadini si tramandarono per secoli, asserisse che quello che poi fu chiamato: Fosso Bergamasco, fosse stato scavato quella notte, probabilmente gli zappatori lombardi, si limitarono ad allargare un preesistente canale scavato dai romani. Su questo fossato, si svolse il primo scontro, costretti ad arretrare in vari punti, ed attaccati a nord dalle truppe di Bergamo, i soldati della Lega furono costretti a ritirarsi attorno al carroccio, e poi col sopravvenire del buio, a cercare la fuga, venendo però raggiunti dai bergamaschi sulle sponde del Serio in piena. La battaglia, che viene ricordata come Battaglia del Campo Rosso, o più semplicemente Battaglia di Cortenuova, ebbe luogo il 27 novembre 1237 e portò alla sostanziale distruzione dell’esercito guelfo. Furono fatti 5000-6000 prigionieri, e un numero di circa 10.000 caduti.

Caratteristiche

Agente AGENTE IMMOBILIARE Volpi Simone

  • Ufficio : 0363903871
  • Mobile : 3336437266
  • Fax : 0354497759

AGENTE IMMOBILIARE Simone Geom. Volpi Cell. 333-64372166 Il Geom. Volpi dal 2007 è agente immobiliare presso lo Studiocasa e per ben quattro anni (2010-2011-2012-2015) si…
Per saperne di più

Contatto

Loading...