APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO

  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO
  • APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO

Codice Immobile : 477352

VENDITA RESIDENZIALE 115.000,00€ - Appartamento
95 MQ 2 Camere da letto 1 Bagno 1 Garage
 
 Aggiungi ai Preferiti
Stampa

APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO A CIVIDATE AL PIANO

 

STANCO DELLE SPESE CONDOMINIALI?

Proponiamo in zona molto tranquilla ma comunque centrale appartamento ben tenuto e già ristrutturato posto in piccola palazzina di sole 4 unità abitative.

L’Unità immobiliare proposta è posta al piano primo ed è così distribuita internamente:

Ingresso, soggiorno, cucina a vista, disimpegno, bagno padronale, due camere da letto spaziose, ripostiglio e terrazzo ben vivibile.

Al piano terra lavanderia-cantina, ed autorimessa.

Finiture caratteristiche:

Aria condizionata con tre split
Vetri doppi 16 mm con gas interno
Serramenti in legno (lavoro eseguito 1 anno fa)
Cappotto interno (lavoro eseguito 3 anni fa)
Impianti elettrici ed idraulici (lavoro eseguiti nel 2000)
Pavimentazione in grès porcellanato posa diagonale
Canna fumaria per cucina
Tenda da sole elettrica
Porta blindata

Vendita causa trasferimento in altro immobile.

Possibilità di acquisto direttamente con mutuo fino al 100 %!contattaci per un preventivo gratuito e senza impegno

Per ulteriori info ci trovi nelle sedi di Palosco – Via Narcisi 14 – 0354497403

 

CURIOSITA’ : https://it.wikipedia.org/wiki/Cividate_al_Piano

Cividate al Piano è un comune italiano di 5.212 abitanti della provincia di Bergamo, in Lombardia.
Situato ai margini orientali della pianura bergamasca, sulla riva destra del fiume Oglio, dista circa 22 chilometri a sud-est dal capoluogo orobico.

Le origini del paese sono molto antiche, tanto da essere fatte risalire all’epoca in cui si verificò la colonizzazione Romana. Tale ipotesi è suffragata da numerosi ritrovamenti avvenuti nei paesi limitrofi, e soprattutto dal nome: civitas (da cui poi Cividate) starebbe infatti ad indicare, in lingua latina, un insediamento urbano di discrete dimensioni.

Dopo il termine della dominazione romana, sul territorio si verificò l’arrivo dei Longobardi prima, e dei Franchi poi. Furono questi ultimi a creare i presupposti per la formazione del Sacro Romano Impero, i cui reggenti governarono le sorti del paese per tutta l’epoca medievale.

Numerosi furono gli eventi che caratterizzarono quel periodo storico: in primo luogo gli scontri tra le fazioni guelfe e ghibelline che causarono notevoli perdite umane ed una grande instabilità sociale e politica, costringendo il paese a fortificarsi con un castello dalle grandi dimensioni e gli abitanti a subire le angherie dei contendenti.

A tal riguardo sul territorio comunale si svolse la celebre battaglia di Malamorte, combattuta nel 1191 dai bergamaschi (alleati con la città di Cremona) contro i bresciani. Furono questi ultimi ad avere la meglio, al termine di una vera e propria carneficina con più di duemila caduti sull’immenso campo di battaglia, esteso anche ai vicini comuni di Palosco, Pontoglio, Rudiano e Palazzolo. L’egemonia bresciana tuttavia durò soltanto fino al 1237 quando l’imperatore Federico II sconfisse la Lega lombarda a sud di Cortenuova e consegnò il paese alla città di Bergamo sua alleata.

Caratteristiche

Mappa