NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA

  • NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA
  • NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA
  • NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA
  • NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA
  • NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA
  • NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA

Codice Immobile : 469782

AFFITTO RESIDENZIALE 400,00€ - Appartamento
60 mq 1 Camera da letto 1 Bagno 1 Garage
 
 Aggiungi ai Preferiti
Stampa

NUOVO BILOCALE IN AFFITTO A FARA OLIVANA CON SOLA

Proponiamo a Fara Olivana Con Sola appartamento bilocale di generose dimensioni in affitto.
Posto al piano primo di una piccola palazzina così composto: cucina e soggiorno insieme, disimpegno notte, una camera matrimoniale, un bagno con la doccia e un balcone.
Al piano terra autorimessa singola molto ampia e piccola cantina. L’appartamento verrà arredato completamente.

AFFITTO MENSILE € 400 (SPESA CONDOMINIALI circa 15,00€ al mese)

Per maggiori informazioni ci puoi trovare nella sede di Romano di Lombardia (BG) in via Nazario Sauro 6b, o contattaci al numero 0363903871.
Per contatti e visite 392-3847153 Vittorio Rag. Murdolo

CURIOSITA’: https://it.wikipedia.org/wiki/Fara_Olivana_con_Sola

Le origini di Fara Olivana risalgono tra il VI ed il VII secolo, durante l’epoca dei Longobardi. Questo si evince dall’origine etimologica del nome che starebbe ad indicare una fara, ovvero una tribù longobarda legata da vincoli di parentela, discendente da tale Olivano. Sempre in epoca longobarda vi è inoltre il culto devozionale a Santa Fara.

Il primo documento scritto che attesta l’esistenza del borgo risale invece all’anno 915, durante il periodo feudale, nel quale il borgo era inglobato nel Sacro Romano Impero. Inizialmente la gestione del territorio venne affidata dagli imperatori direttamente alla diocesi di Cremona, a cui in seguito subentrò la famiglia dei Da Rudiano. In quei tempi sorsero numerose fortificazioni volte alla difesa del territorio, tra cui anche un castello, di cui ora non esistono resti, probabilmente collocato presso la Cascina Superba. Il tutto al fine di proteggere il territorio e gli abitanti dalle lotte fratricide tra i guelfi ed i ghibellini, che a lungo funestarono la vita del paese, al punto di provocarne la distruzione tra il XIV ed il XV secolo.

La ricostruzione fu lenta e faticosa, al termine della quale, nel XV secolo il potere passò nelle mani della Repubblica di Venezia, che compì numerosi interventi volti al miglioramento delle condizioni sociali e lavorative, dissodando terreni e costruendo canali per l’irrigazione, tra i quali il fosso bergamasco, che delimitava i territori della Serenissima nonché i confini amministrativi del paese a sud e ad est. Da allora il paese ha mantenuto una forte connotazione e tradizione rurale, con l’agricoltura attività predominante. A tal riguardo le cronache riportano che Fara fu uno dei primi paesi in Europa ad adottare la coltivazione di granoturco.

I successivi regimi si susseguirono senza riguardare direttamente questo piccolo comune, che seguì le sorti del resto della provincia.

Caratteristiche

Agente AGENTE IMMOBILIARE Murdolo Vittorio

  • Ufficio : 0363903871
  • Mobile : 3923847153
  • Fax : 0354497759

AGENTE IMMOBILIARE Vittorio Rag. Murdolo Cell. 392-3847153 il Rag. Murdolo in attività fin dal 2008 è tra i più giovani agenti immobiliari nella…
Per saperne di più

Contatto

Loading...